Carrè di agnello al timo e lardo di colonnata

Un secondo piatto perfetto per le occasioni speciali!

Sorprendi i tuoi clienti con una ricetta raffinata dai gusti delicati, ma decisi allo stesso tempo.
Il lardo permetterà ai succhi della carne di rimanere al suo interno.

Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 36 minuti.
Ricetta per 2 persone.

Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

– Carrè di agnello Frenched Racks provvisto di 6 costine 420 g
– Lardo di Colonnata IGP 6 fette
– Timo 3 rametti
– Rosmarino 3 rametti
– Salvia 3 foglie
– Pepe nero q.b.
– Cipolle borettane 100 g
– Birra chiara 50 g
– Sale fino q.b.
– Olio extravergine d’oliva q.b.

1) Iniziare a ripulire la carne dal grasso in eccesso. Per farlo utilizzare un coltello dalla lama sottile e affilata, partendo da una delle estremità e lasciandolo scorrere su tutta la superficie della carne.

2) Una volta che sarà ben ripulito avvolgere le fettine di lardo tra le varie costine.
Se il lardo non dovesse aderire si può ungere leggermente la carne.

3) Prendere poi le erbe aromatiche (timo, salvia e rosmarino) e sfogliarle.
Con un coltello tritarle finemente.
Quindi ungere il carrè e spolverizzarlo con il trito appena preparato, facendo una leggera pressione per farlo aderire; pepare a piacere, non ci sarà bisogno di salare l’agnello visto che il lardo è molto saporito.

4) Trasferirlo poi su un foglio di carta forno e ripiegare la carta in modo da coprire solo la carne e lasciare le ossa scoperte.
Chiuderlo poi a mò di caramella.


5) Aggiungere un filo d’olio all’interno del cartoccio e riporre il tutto in una teglia da forno.
Tagliare in 4 le cipolle borretane e inserirle accanto.

Condire con un filo d’olio, il sale e il pepe.

6) Versare poi la birra chiara nella teglia e inserire la sonda che servirà a monitorare la temperatura della carne.

7) Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 36 minuti, fino a che il cuore della carne non avrà raggiunto la temperatura di 60°.
Quindi sfornare l’agnello, riaprire il cartoccio ed estrarre le costine tenendo da parte il fondo di cottura.

8) Tagliare il carrè in modo da separare le costine.
Servire poi insieme alle cipolle borretane, irrorando il tutto con il fondo di cottura.