Penne con pesce spada e fave

Per tutti gli amanti del pesce fresco proponiamo un secondo piatto molto sfizioso.
Una ricetta veloce, ma molto gustosa e raffinata.

RICETTA PER 4 PERSONE

Come si prepara

Preparazione: 10 min
Cottura: 15 min

Ingredienti

– Penne Rigate 320 g;
– Fave già pulite GelGarda Select 450 g;
– Pesce spada 620 g;
– Menta q.b.
– Aglio 1 spicchio;
– Scorza di limone 1;
– Olio extravergine d’oliva q.b.
– Sale fino q.b.
– Pepe nero q.b.

1) Prendere le fave GelGarda Select, già pulite, dal congelatore e raccoglierle in una ciotolina. Sbollentarle in acqua bollente per un paio di minuti, quindi scolare poi direttamente in una ciotola con acqua fredda.

2) Ora eliminare la scorza più esterna da ogni fava e tenerle da parte. Porre sul fuoco una pentola colma di acqua salata e portare al bollore, servirà per la cottura della pasta.

3) Occuparsi ora del pesce spada: tagliare via la parte della pelle e ridurlo a cubetti regolari così da ottenere una cottura omogenea.

4) In un tegame scaldare l’olio di oliva con lo spicchio di aglio, aggiungere il pesce spada a cubetti e lasciare rosolare a fuoco vivace mescolando spesso, ci vorranno circa 8 minuti.


5) Intanto cuocere la pasta lasciandola indietro di cottura di un paio di minuti rispetto al tempo indicato sulla confezione.

6) Ora insaporire il pesce con la scorza grattugiata del limone salare, pepare e aromatizzare con le foglioline di menta fresca.
Quando il pesce spada sarà giunto a cottura e risulterà dorato, spegnere il fuoco e aggiungere le fave, eliminare lo spicchio di aglio e scolare la pasta, che nel frattempo sarà cotta.

7) Versare un mestolo di acqua di cottura, mescolare per bene, insaporire a piacere con altre foglioline di menta ed un filo di olio d’oliva.