Riso rosso selvatico con cuori di carciofo e stracchino

Un piatto gustoso e originale per portare in tavola il riso Ermes integrale della riseria Ferron.

Un sapore vagamente dolciastro e aromatico perfetto per accompagnare i carciofi.

Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

– Riso Ermes integrale riseria Ferron 300 g;
– Carciofi 2;
– Stracchino 150 g;
– Latte intero 80 g;
– Brodo vegetale 1 l;
– Scalogno 1;
– Sale fino q.b.
– Pepe nero q.b.
– Scorza di limone 1;
– Timo 3 rametti.

1) Per preparare il riso rosso selvatico con carciofi e stracchino cominciare mettendo sul fuoco una pentolaper il brodo vegetale.

2) Intanto mondare lo scalogno e affettarlo sottilmente.
Poi dedicarsi alla pulizia dei carciofi: eliminare le fogliepiù coriacee.
Quando si raggiunge la parte più tenera effettuare un taglio netto in superficie.

3) Poi dividerli in due, se si trova la barba al centro eliminarla, e infine tagliare a listarelle sottili.
Rosolare per qualche minuto lo scalogno in padella insieme ad un giro d’olio e aggiungere i carciofi, un mestolo di brodo caldo e lasciare cuocere per 5 minuti a fuoco dolce.


4) È il momento del riso rosso.
Tuffarlo nel tegame, mescolare per qualche istante e procedere con la

cottura bagnando al bisogno con il brodo caldo.

5) Trascorsi 20 minuti sfogliare il timo e unirlo insieme alla scorza grattugiata di limone.

6) Cuocere ancora per circa 10 minuti, stavolta assicurandosi che il brodo sia stato completamenteassorbito; ricordare di regolare di sale e di pepe.

7) Nel frattempo preparare la salsad’accompagnamento.
Nel boccale di un mixer aggiungere lo stracchino insieme al latte, frullare fino ad ottenere una crema liscia.
Aggiungere direttamente sul piatto questa crema.